News

7-6-2013
Detrazione fiscale 50% per fotovoltaico e 65% per solare termico: il Decreto Legge pubblicato in Gazzetta Ufficiale

Il 5 giugno, con decorrenza 6 giugno 2013, è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto Legge n.63 del 2013 con il quale viene estesa fino al 31.12.2013 la detrazione al 50% sulle ristrutturazioni (comprendente l'installazione dei pannelli fotovoltaici) e viene aumentata al 65% la detrazione sulla riqualificazione energetica (comprendente l'installazione dei pannelli solari termici).

Ecco una breve guida sulle detrazioni fiscali:

 

DETRAZIONE AL 50% - Come auspicato da più parti, il Governo ha prorogato fino al 31 dicembre 2013 la detrazione fiscale per le spese relative alla "ristrutturazione degli immobili"Tra queste, come da pronuncia della'Agenzia delle Entrate dello scorso 2 aprile, rientra anche la spesa per l'acquisto e l'installazione di un impianto fotovoltaico. Alla detrazione del 50% si possono sommare i benefici dello scambio sul posto. Confermato il limite massimo di spesa di 96.000 euro per unità immobiliare.

 

DETRAZIONE AL 65% - La detrazione fiscale per la riqualificazione energetica degli edifici sale dal 55% al 65% e sarà valida dal 6 giugno 2013 (data di entrata in vigore del DL 63/2013, e non dal 1° luglio 2013 come indicato nella bozza di DL) fino al 31 dicembre 2013 per i privati, e fino a giugno 2014 per interventi sulle parti comuni dei condomìni o su tutte le unità immobiliari del condominio.

Sono esclusi gli impianti di riscaldamento e gli scaldacqua a pompa di calore e gli impianti geotermici, già agevolati dal Conto Termico.

Ecco la specifica fornita dalla Agenzie delle Entrate sulle detrazioni al 65%:

  • l’installazione di pannelli solari per la produzione di acqua calda per usi domestici o industriali e per la copertura del fabbisogno di acqua calda in piscine, strutture sportive, case di ricovero e cura, istituti scolastici e università. Il valore massimo della detrazione è di 60.000 euro;
  • interventi di sostituzione di impianti di climatizzazione invernale con impianti dotati di caldaie a condensazione e contestuale messa a punto del sistema di distribuzione. La detrazione spetta fino a un valore massimo di 30.000 euro. Il Dl 63/2013 ha escluso dal beneficio del 65% le spese per gli interventi di sostituzione di impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza e impianti geotermici a bassa entalpia e quelle per la sostituzione di scaldacqua tradizionali con scaldacqua a pompa di calore dedicati alla produzione di acqua calda sanitaria.

CONTATTACI PER MAGGIOR INFORMAZIONI - Per qualsiasi informazione sulle detrazioni fiscali per fotovoltaico e solare termico o per richiedere una consulenza gratuita di un nostro tecnico-commerciale, contatta Esaenergoe Srl (via Roveredo 1/A, Pordenone) all'indirizzo info@esaenergie.it o al numero di telefono 0434/247103.

Decreto Legge 94.73 KB

Torna all'elenco news 2013.

 





HOME - AZIENDA - PRODOTTI - AREA TECNICA - CONTATTI - PREVENTIVI - REFERENZE - DOVE SIAMO - FAQ - LOGIN
  • logo linkedin EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone
  • logo blog EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone
  • logo twitter EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone
  • logo Google Plus EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone
  • logo Facebook EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone
  • logo Pinterest EsaEnergie fotovoltaico solore termico pordenone


ESAENERGIE Srl - Zona ind. Paradiso - Via Roveredo, 1/A - 33170 - Pordenone (PN) - tel. +39 (0)434 247103 fax +39 (0)434 248509 - e-mail info@esaenergie.com
Reg. Impr. PN / C.F. e Partita IVA: 01611250935 - Capitale Sociale Versato: € 31.100,00 | Progettazione e SEO : W3design | Riproduzione Vietata